UtUnumSint

http://www.pensierisudio.com/angioletto.gif



Perché un sito di spiritualità? Non è stato forse già detto tutto?
O ancora, non è sufficiente ciò che già sappiamo e di cui da duemila anni facciamo memoria? Non bastò forse ai discepoli e alle folle di allora ciò che videro e ciò che seppero della vita e delle opere del loro Maestro?


Di fronte alla Parola di DIO ci troviamo, oggi come ieri, in una infanzia spirituale.
In essa alcuni di noi come neonati stanno appena iniziando ad aprire gli occhi alla vera luce, mentre altri hanno ancora bisogno di un tempo, più o meno lungo, di maturazione.
Ciò di cui facciamo memoria, ciò che è stato detto, sarà continuamente ripetuto fino a quando non vedremo con altri occhi, non intenderemo con altri orecchi la "realtà" annunciata da Cristo duemila anni fa così come tutti i giorni della nostra vita.
La difficoltà non è superiore a quella che dovettero affrontare i discepoli di allora; Pietro, Giacomo, Giovanni, sono gli stessi oggi, siamo noi tutti oggi. È per questo che bastò la Sua venuta una volta sola, ma è anche per questo che non basterà mai la sola memoria della Sua venuta.
È necessario, oggi come ieri, che ci sia amore e interesse alla Verità, che ci si dedichi e ci si impegni costantemente sulla Parola di DIO per comprendere il significato di tutto ciò che Cristo ha fatto e di tutto ciò che ha detto.
Questo sito nasce dunque dall'esigenza di meditare e approfondire le parole di Cristo, utilizzando con umiltà ed infinita riconoscenza il prezioso aiuto di chi ha già percorso il medesimo sentiero, nella certezza che saremo veramente discepoli di Cristo soltanto se rimarremo nelle Sue parole.     
m.b.

"Bisogna parlare di DIO.
Non si parlerà mai abbastanza di Colui che è la sorgente in noi della vita,
della luce, della libertà, della pace,
di tutto ciò che è bene.
Una luce che quando illumina,
nulla e nessuno possono oscurare.
Una pace che quando c'è,
nulla e nessuno hanno il potere di turbare.
Senza di Lui la vita se ne va, la luce, la libertà, la pace, tutto se ne va.

Non si penserà mai abbastanza a DIO: la sua conoscenza in noi è vita.
È la luce di DIO che illumina la nostra anima
e rende abitabile la nostra terra.
È il soffio del suo Spirito che ci fa stare in piedi e ci fa camminare
e ci impedisce di addormentarci nella morte."
(L.B.)


Il sito si articola in cinque parti distinte pur costituendo un tutto organico. Ognuna di esse possiede un link di denominazione specifico attraverso il quale potrete accedere alla corrispondente pagina web.
Nella pagina COMMENTO AL VANGELO DI S.GIOVANNI verranno riportate alcune riflessioni tratte dagli incontri di preghiera condotti da Luigi Bracco.
La pagina TEMPO DI MARIA sarà dedicata alla pubblicazione quindicinale di alcuni libri segnalati nella bibliografia e di numerosi articoli. Di ogni libro verranno presentate di volta in volta alcune pagine fino alla trascrizione integrale del testo.
Nella pagina MEDITAZIONI DOMENICALI troverete riflessioni dell'autore sul Vangelo domenicale, aggiornate quindi settimanalmente.

Vi è poi la pagina dedicata al COMMENTO AL VANGELO DEL MERCOLEDì.

In ultimo, nel TEMPO DI ...,  riproponiamo articoli scritti sempre da Luigi Bracco inerenti al periodo dell'anno liturgico in corso.

 
Buona preghiera.



indietro